Bocchini: “Non possiamo perdere più punti”

gualdoponsacco23

Vigilia di campionato in casa Gualdo. Domani al Luzi arriva la Voluntas Spoleto, fanalino di coda e alle prese con una situazione societaria molto ingarbugliata.
L’altro giorno si è dimesso dalla presidenza Pecorelli, molti giocatori sono andati via, qualcuno è arrivato e qualcuno dovrà ancora arrivare. Il mister Bocchini, comunque, non ammette cali di tensione: “Per la nostra situazione non possiamo permetterci di perdere punti. Dobbiamo capitalizzare al massimo le occasione che ci capitano. Quella contro lo Spoleto è una partita difficile, le insidie ci sono, ma sono sicuro che i ragazzi non sbaglieranno l’approccio a partiranno a mille già dal primo minuto. Loro sanno che non conta l’avversario che si trovano davanti, conta l’atteggiamento e lo spirito con cui si va in campo“. Domenica scorsa, a Montecatini, è arrivata una bruciante sconfitta proprio nei minuti finali, ma il mister si ritiene soddisfatto della prestazione dei suoi: “Penso che abbiamo avuto un buon approccio e anche una buona intensità in campo, poi abbiamo un po’ sofferto ma penso sia normale in casa della prima in classifica. Fuori casa i ragazzi devono cambiare un po’ mentalità e capire che sono in grado di fare punti anche in queste partite. La partita con lo Spoleto ci servirà come rivalsa per cancellare la sconfitta di sette giorni fa.
Capitolo formazione: torna dalla squalifica Fiacco, che sarà titolare in difesa a destra. In mezzo al campo qualche piccolo acciacco per Gaggioli che però dovrebbe farcela. In attacco dal primo minuto l’ex Fondi, che cerca il primo gol della sua nuova avventura a Gualdo. Recuperati dai rispettivi infortuni sia Battistelli che Chiocci: entrambi saranno in panchina. Tortelli, invece, ne avrà per un paio di mesi. Fischio d’inizio al Luzi alle 14.30, arbitrerà Mario Davide Arace della sezione di Lugo di Romagna.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Appuntamenti del weekend (6-7-8 novembre)

Sarà un fine settimana pieno di appuntamenti, con dodici squadre impegnate in...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *