La Waldum è salva all’ultimo tuffo

calcio-a-5_pallone

Dopo una stagione travagliata, all’ultimo tuffo la Waldum conquista la salvezza e rimane in C2.
I ragazzi allenati da Luca Franceschini, dopo aver perso i primi due turni di playout contro Subasio e Città di Foligno, avevano un’ultima spiaggia: lo spareggio con la perdente dell’altro girone, la Saxum. Nella partita giocata ieri sera a Magione, i gualdesi si sono imposti per 9-1, ottenendo così la riconferma in C2 e mandando i toscani in Serie D (la Saxum ha sede a Chianciano Terme). I gol portano la firma di Allegrucci (tripletta), Lorenzoni (tripletta), Ippoliti (doppietta) e Goracci. Menzione speciale per Michele Ippoliti, classe 1998, il più giovane giocatore di tutto il campionato.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Che emozione e che organizzazione per il Mondiale di tiro con la fionda a Gualdo Tadino

È stato un weekend memorabile quello appena trascorso a Gualdo Tadino, un...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *