La Waldum è salva all’ultimo tuffo

calcio-a-5_pallone

Dopo una stagione travagliata, all’ultimo tuffo la Waldum conquista la salvezza e rimane in C2.
I ragazzi allenati da Luca Franceschini, dopo aver perso i primi due turni di playout contro Subasio e Città di Foligno, avevano un’ultima spiaggia: lo spareggio con la perdente dell’altro girone, la Saxum. Nella partita giocata ieri sera a Magione, i gualdesi si sono imposti per 9-1, ottenendo così la riconferma in C2 e mandando i toscani in Serie D (la Saxum ha sede a Chianciano Terme). I gol portano la firma di Allegrucci (tripletta), Lorenzoni (tripletta), Ippoliti (doppietta) e Goracci. Menzione speciale per Michele Ippoliti, classe 1998, il più giovane giocatore di tutto il campionato.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Romania Under 18: dal figlio di Hagi ad un talento del Leicester
La Nazionale rumena Under 18 che affronterà l’Italia ha nelle sue fila...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *