Live match Gualdo C – Cerqueto – Atletico Gualdo

Giornata di playoff e playout cruciali per le squadre gualdesi (tutte le possibili combinazioni).
Segui qui il live match a partire dalle ore 15.00. 

SUBASIO – GUALDO CASACASTALDA 2-0

Formazione Gualdo Casacastalda(3-5-2):Santini, Bianconi, Matarazzi, Chiocci, Marinelli, Moriconi, Gaggioli, Procacci, Silvestri, Mancini, Karakaci.  

10′: Clamoroso Gualdo. Su cross di Chiocci, Matarazzi calcia addosso al portiere della Subasio.
21′: Ottima occasione per Mancini al 21′ salvata sulla linea dall’estremo difensore della Subasio. 
28′: Grande intervento di Santini su colpo di testa di Pulci su calcio d’angolo. Da segnalare 
45′:Fine primo tempo tra Subasio e Gualdo sul punteggio di 0 a 0.
______________________________
5’st: Ricciolini della Subasio sfiora il gol con la palla che termina poco a lato.
40’st: Gualdo che ci prova, ma la Subasio si copre e cerca di proteggere il pareggio.
46’st: Finisce 0 a 0 ai tempi regolamentari, ora si giocheranno i tempi supplementari. Il Gualdo Casacastalda deve vincere, un pareggio al termine dei tempi supplementari lo condannerebbe alla retrocessione. 

Tempi supplementari:
97′: Silvestri prova a servire Mancini, ma Mazzoni in uscita chiude tutto. 
100′: Cavitolo prova a rendersi pericoloso, ma capitan Matarazzi è bravissimo
101′: esce uno stremato Karakaci per il Gualdo Casacastalda, entra Dragoni. 
102′: GOL SUBASIO: gol del difensore Pulci su calcio d’angolo che di testa trova il gol del vantaggio. Gol a dir poco pesantissimo con il Gualdo Casacastalda che ora deve fare due gol. 
108′: fuori Gaggioli per il Gualdo Casacastalda, dentro Galletti. 
112′: forcing finale del Gualdo Casacastalda ma la Subasio si copre bene. 
116′: RADDOPPIO SUBASIO: Raddoppio di Barbacci per la Subasio, di fatto finisce qui l’avventura del Gualdo Casacastalda in Eccellenza. 
119′: Sventola un bandierone del Gualdo, i tifosi del Gualdo hanno sostenuto ininterrottamente i propri ragazzi con cori per centoventi minuti, purtroppo però non è bastato. 
120′: Dopo due minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine. Il Gualdo Casacastalda retrocede in Promozione, seconda retrocessione in due anni. Mai era accaduto nella storia del calcio gualdese. 


PICCIONE – CERQUETO 2-2

Formazione Cerqueto(4-3-1-2):Gustinucci, Jayed, Nuti, Santini, Giulietti, Tromboni, Orazi, D.Chioccolini, A.Chioccolini, Levato, Merli.   

1′: Occasione Cerqueto. Il tiro dal limite di Alessio Chioccolini lambisce il palo.
10′: Traversa di Dario Chioccolini.
21′: Levato vicino al gol con un tiro da dentro l’area, ma Cacioni riesce ad evitare il peggio.
40′: altra occasione per Alessio Chioccolini che non riesce a calciare da dentro l’area. Cerqueto molto propositivo. 
42′: RIGORE SBAGLIATO: Alessio Chioccolini sbaglia il calcio di rigore. Cacioni intercetta la conclusione dagli undici metri. 
44′ CARTELLINO ROSSO: espulso Magionami del Piccione. Nervi tesi in questo primo tempo. 
Fine primo tempo tra Piccione e Cerqueto sul punteggio di 0 a 0. 
________________________________
1’st: GOL CERQUETO: Bolide di Dario Chioccolini dal limite dell’area che regala il vantaggio al Cerqueto con la palla che bacia il palo.
20’st: RADDOPPIO CERQUETO: Raddoppia il Cerqueto con Merli.
45’st: PAREGGIO RIPA: Uno-due micidiale del Ripa, che prima accorcia le distanze con Sonaglia e poi pareggia i conti su rigore al novantesimo. 
48’st: Cerqueto sfortunato che termina i tempi regolamentari sul punteggio di 2 a 2. Ora, come il Gualdo Casacastalda, il Cerqueto deve vincere per continuare il cammino play-off. 

 Tempi supplementari:
91′: Piccione che si copre e cerca di proteggere il pareggio che gli consentirebbe di passare il turno.
100′: Pallone fuori di un soffio per il Cerqueto. Il tiro di Retini in diagonale termina di poco fuori. 
105′: Il primo tempo supplementare si chiude con la parata di Cacioni sul tiro di Dario Chioccolini. 
111′: Tiro cross di Ridolfi che Cacioni blocca senza problemi. 
114′: Colpo di testa di Retini che si spegne sul fondo
118′: Gioco fermo da oltre cinque minuti con incredibili perdite di tempi da parte del Piccione. 
120′: Tiro di Dario Chioccolini che fa la barba al palo, il Cerqueto ci crede ancora. 
121′: Forcing finale del Cerqueto, tutti in area per cercare di espugnare il campo del Piccione.
122′: Fischio finale con il Piccione che in virtù della posizione in classifica vola in finale play-off. Si chiude a testa alta la stagione del Cerqueto che ha disputato ottimamente questo campionato di Prima Categoria, uscendone imbattuto. 


ATLETICO GUALDO – RIPA 2-0

Formazione Atletico Gualdo(4-3-3): Kola, Lazaj, Bianchini, Gramaccia, Fratini, Commodi, Uncini, Carlotti, Gjeci, I.Kromah, Coccia.

25′: Precisa punizione di Carlotti smanacciata da Castagnoli.
40′: fraseggio del Ripa al limite dell’area con il tiro che termina sopra la traversa.
45′: fine primo tempo tra Atletico Gualdo e Ripa sul punteggio di 0 a 0. 
_____________________________________
10’st: tiro telefonato di Issa Kromah parato da Castagnoli.
15’st: grande intervento di Kola sul numero 10 del Ripa. 
25’st: RIGORE SBAGLIATO: il Ripa fallisce con Delle Lenti la trasformazione dagli undici metti. Rigore molto dubbio.
26’st: espulso Boccolini dalla panchina per proteste.
35’st: Termina di poco fuori la conclusione di Fioriti dopo lo scambio con Kromah.
40’st: Commodi prova il jolly su punizione, ma è bravo Castagnoli a metterci una pezza. 
45’st: Terminano i tempi regolamentari, anche l’Atletico Gualdo si giocherà il tutto per tutti ai supplementari. 

Tempi supplementari:
96′: GOL ATLETICO GUALDO: l’incornata di capitan Gramaccia servito ottimamente su punizione di Gjeci porta in vantaggio l’Atletico Gualdo. 
108′: RADDOPPIO ATLETICO GUALDO: Issa Kromah viene servito da Fioriti e porta l’Atletico sul punteggio di 2 a 0. 
120′: Finisce qui, l’Atletico Gualdo vince 2 a 0 e continua il suo cammino per la salvezza.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Gualdo, segno X contro la Massese

Si apre con un pareggio il 2016 del Gualdo Casacastalda. La squadra...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *