Gualdo Casacastalda, al via la nuova stagione

E’ ufficialmente partita lunedì 7 agosto la nuova stagione del Gualdo Casacastalda, che complice l’amara retrocessione del maggio scorso giocherà in Promozione. 
Nonostante questo, però, c’è entusiasmo tra gli ambienti societari per essere riusciti a ripartire con il piede giusto. Un settore giovanile che cresce e ottiene feedback sempre più positivi, una prima squadra competitiva ed un nuovo allenatore gualdese pronto a cogliere questa nuova sfida.
Di tutto questo ne abbiamo parlato con il presidente del Gualdo, Fabrizio Rinaldini, al suo secondo anno di mandato.
Partiamo dal settore giovanile, vero e proprio cuore pulsante della società. Le cose sembra vadano bene, no?
“Assolutamente sì. Devo elogiare il gran lavoro fatto da Balducci, Campese e da tutti i ragazzi che sono con loro. Il risultato reale è il torneo organizzato quest’estate, con i genitori che hanno partecipato per un mese intero. Inoltre, nessun iscritto dello scorso anno ha cambiato società, vuol dire che è stato fatto un lavoro importante e si è creato un ambiente positivo. Poi avere anche 40 iscritti al Fiorentina Camp per il primo anno non è cosa da poco..”
Ora però è tempo di prima squadra. La rosa è rimasta per la maggior parte la stessa dell’anno scorso.
“Noi volevamo fortemente mantenere i ragazzi dello scorso anno. Sono partiti solo Gaggioli, Mancini e Boccolini, sono rientrati dai prestiti Chioccolini e Guidubaldi e sono tornati due gualdesi come Bellucci e Sannipoli. Inoltre, per questa categoria abbiamo pensato ci fosse bisogno di giocatori di esperienza e la scelta è caduta su Fornetti e Brunelli. Abbiamo aggregato in prima squadra anche tanti classe 1999, un gruppo sul quale personalmente punto molto.”
Come è stato scelto invece il nuovo allenatore, Lorenzo Bazzucchi?
Direi che la scelta di Lorenzo riflette la logica del progetto, cioè far crescere gli elementi per il futuro: questa cosa vale per i giocatori ma anche per gli allenatori del settore giovanile, che in prospettiva possono allenare la prima squadra. Lorenzo ha fatto una esperienza con noi l’anno scorso e può mettere in pratica questa nostra logica. Il resto dello staff invece è rimasto quasi inalterato, con Mario Di Pasquale preparatore dei portieri ed Antonio Macrì preparatore atletico. Il nuovo vice sarà Francesco Micheli che allenerà anche la Juniores.
Un’altra novità è anche il Direttore Sportivo, Simone Angelini.
Simone più che un DS lo considero un uomo-società ed un dirigente a tutti gli effetti. Ha subito condiviso in pieno la nostra politica societaria e le scelte di Fornetti e Brunelli ovviamente sono state indirizzate da lui. ”
L’obiettivo stagionale qual è? Secondo gli addetti ai lavori il Gualdo è una delle squadre più attrezzate..
Io non amo fare i proclami. Quello che ho detto ai ragazzi è che spero che abbiano la stessa grinta, la stessa determinazione e la stessa voglia di rivalsa che ha la società. Se riusciranno a mettere in campo questo non bisognerà chieder loro di arrivare primi o secondi.

ROSA DEL GUALDO CASACASTALDA
Portieri: Lilli(98), Santini
Difensori: Bianconi, Chiocci D.(99), Giacometti(99), Ferranti, Marinelli (99), Matarazzi, Pasquarelli(98), Ridolfi(99), Sannipoli
Centrocampisti: Bartocci(99), Chiocci M., Galletti(99), Fedeli(99), Fornetti, Galletti (99), Guidubaldi, Moriconi(99), Marinelli(99), Procacci, Stoppini
Attaccanti: Bellucci, Brunelli, Chioccolini, Dragoni, Giombetti (99), Petrini(99), Riccobono (99).
Aggregati anche i classe 2000 Garelli, Monacelli e Favorini ed i classe 2001 Bensi, Di Claudio e Mosca.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Atletico Gualdo Fossato, preso l’attaccante Monarchi

Primo colpo del nuovo DS Fratini e del DT Mariani per l’Atletico...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *