Virtus Waldum, esordio vincente in Coppa

Prima partita ufficiale e prima vittoria per la Virtus Waldum, che batte 5-3 Scheggia nell’esordio del girone di Coppa Italia in una palestra quasi allagata. 
I gualdesi, con Luca Franceschini in panchina a causa dell’assenza del nuovo mister Paolo Frillici, vanno sotto dopo 15′ con gli ospiti a segno su punizione dal limite dell’area. La reazione però è immediata: al 19′ Biagiotti con un bel diagonale di prima intenzione fa 1-1, mentre al 22′ Camoni salta un avversario e col destro mette il pallone in rete sul secondo palo per il 2-1. Nella ripresa dopo 8′ ancora Biagiotti va a segno, siglando così il 3-1, ma al 19′ arriva il gol dello Scheggia che riapre la partita. Al 28′, poi, è Ferrucci a timbrare il cartellino: il neo acquisto dei gualdesi, lo scorso anno nel calcio a 11 con il Cerqueto, sorprende il portiere con un pallonetto che tocca la traversa e si insacca. Due minuti dopo il portiere Pieretti para un tiro libero e, al 32′, Biagiotti fa scorrere i titoli di coda segnando il quinto gol. Vale solo per le statistiche il 5-3 finale siglato dagli ospiti su tiro libero al 34′.
A tener banco è stata anche l’oramai annosa questione palestra. Anche sabato, a causa di un violento acquazzone, è cominciata di nuovo a scorrere dell’acqua da una parete e la partita ha ritardato il suo inizio per consentire di asciugare le varie infiltrazioni. C’è anche un video sulla pagina Facebook della Virtus Waldum che descrive bene la situazione (qui). 
Intanto i gualdesi hanno conquistato i primi tre punti nel girone e torneranno in campo giovedì 21 settembre contro l’Atletico Gualdo Fossato. 

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

La Salus Gualdo vince a Roseto e rimane in corsa

La Salus Gualdo passa (71-45) a Roseto e tiene accesa la speranza...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *