Il Gualdo perde a Branca ma passa il turno in Coppa

Il Gualdo Casacastalda perde a Branca 3-2 nell’ultima giornata del girone di Coppa, ma passa lo stesso il turno grazie alla migliore differenza reti. 
Il regolamento, infatti, in caso di arrivo a pari punti non privilegia lo scontro diretto ma la differenza reti complessiva. Complice anche la vittoria del Viole per 4-3 sulla Julia Spello, la classifica ha visto Gualdo Casacastalda, Branca e Viole arrivare a pari punti a quota 6. I ragazzi di Bazzucchi hanno però chiuso con una differenza reti di +2, contro il +1 di Branca e Viole, e quindi approdano ai quarti di finale assieme alle prime degli altri sette gironi: Tiferno, Petrignano, Pila, Marra, Nestor, Montecastello Vibio e Olympia Thyrus.

Nella partita contro la Branca sono gli eugubini a passare in vantaggio al 19′ del primo tempo con il gol dell’ex di Luca Bellucci (per lui una stagione in Serie D nel 2013-14). Nella ripresa Dragoni entra dalla panchina e al 15′ pareggia i conti, ma al 22′ la Branca si riporta avanti grazie ad un rigore di Gaggiotti. Al 41′ è ancora Dragoni a siglare il 2-2: per lui due doppiette in tre partite. Il definitivo 3-2 a favore dei padroni di casa giunge al 47′ ancora con Luca Bellucci.

Terminata la fase a gironi di Coppa, il Gualdo Casacastalda ora dovrà concentrarsi sul campionato: domenica prossima, al Carlo Angelo Luzi, l’esordio contro il Terni Est.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Basket Gualdo sconfitto di misura in gara-1

Sconfitta di misura in gara-1 dei quarti di finale playoff per il...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *