Cerqueto, sconfitta con beffa al novantesimo

Il Cerqueto va in vantaggio contro il Bevagna, poi si fa riprendere e alla fine gli ospiti riescono a vincere per 2-1. I cerquetani, già orfani a a centrocampo di Orazi, Chioccolini e Camoni, perdono dopo 12 minuti Marchi. I padroni di casa comunque fanno la partita e Levato va vicino al gol. La rete arriva al 24′ quando Levato sfugge alla difesa ospite, mette al centro per Commodi che deposita in rete. Il Cerqueto continua a fare la partita e con Pecci su calcio di punizione trova il raddoppio, ma per il signor Dini c’è una posizione irregolare ed il gol viene annullato.

La ripresa parte con il Bevagna che fa la partita e trova il pareggio con Gramaccioni. Il Cerqueto non ci sta e ci prova prima con Papini (con un tiro-cross che non raggiunge nessuno) poi con Betti, che calcia a colpo sicuro trovando il braccio largo di Venarucci, ma per il signor Dini non ci sono gli estremi per fischiare il penalty. Il rigore invece viene assegnato al Bevagna nei minuti finali, per un fallo inesistente di Scassellati che prende palla piena. Dal dischetto si presenta Eddadary che trasforma per il 2-1 finale. Settimo rigore contro subito dal Cerqueto, che compromette un’ottima prestazione dei ragazzi di mister Brunetti.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Cerqueto il poker è servito. Athletic Club Bastia schiantato 4 a 0
Buona la prima per il Cerqueto in questo 2017 che vince 4...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *