[Sondaggio] Gualdo 1980/81 vs Gualdo 1987/88 – Quarto di finale

Finalmente si parte! Il contest per decidere la migliore squadra della storia del Gualdo Calcio dagli anni 70 al 2013 inizia oggi con questo primo quarto di finale.

Come vi avevamo anticipato, le squadre sono state divise in tre “gruppi” in base alla serie di appartenenza: Eccellenza-Promozione (8 squadre), Serie D (4 squadre), Serie C1-C2 (8 squadre).

E’ stato creato un tabellone per ogni serie, ed ogni volta due annate si affronteranno tra di loro. Chi riceve più voti, passa al turno successivo.
Le tre migliori squadre di ogni raggruppamento si affronteranno poi nella finalissima, e da quelle tre squadre successivamente verranno votati anche i giocatori per costruire la top 11 ideale.

Cominciamo oggi dal raggruppamento “Eccellenza-Promozione” con il primo quarto di finale.
La sfida è tra il Gualdo 1980-81 ed il Gualdo 1987-88.

Il Gualdo 1980-81 giunse quinto in campionato lottando fino alla fine con Elettrocarbonium, Nocera, Gubbio ed Assisi. Si mise in luce Marcello Cioli, autore di 9 reti, così come il suo compagno di reparto Catena. Da segnalare in questa squadra la presenza di Mattonelli, che nel 2017 ha giocato una partita in Prima Categoria con la Grifo Cannara all’età di 66 anni stabilendo un record di longevità. Fu lo stesso Mattonelli, qualche anno fa, a scrivere una toccante lettera in ricordo dei suoi trascorsi gualdesi.

Nella formazione ci sono giocatori di culto per i tifosi gualdesi dell’epoca, come il capitano Spartaco Meccoli e Lucio Marinelli detto Haller.

FORMAZIONE TIPO: Passeri; Gionangeli, Marinelli, Meccoli, Mattonelli; Masciotti, Fiorucci, Barbetta, Carlotti; Catena, Cioli (Anastasi). All. Grassi (poi Monacelli)

Il Gualdo 1987-88 è una delle teste di serie del raggruppamento. In quella stagione, il Gualdo chiude secondo alle spalle del Bastia, ma si libera un posto in Serie D ed i gualdesi sono promossi in Interregionale. In attacco Canestrari viene affiancato dall’esperto Camborata e viene confermata buona parte della rosa dell’anno precedente. La squadra chiude con appena due sconfitte in 30 partite e non perde mai al Carlo Angelo Luzi.

FORMAZIONE TIPO: Passeri; Musci, Cacciamani, Guanciarossa, Pugnitopo (Costanzi); Miocchi, Baracco (Carlotti), Cerbella, Santini; Camborata (Proietti), Canestrari. All.Possanzini


Chi preferite tra il Gualdo 1980-81 ed il Gualdo 1987-88? Votate qui sotto!
SONDAGGIO CHIUSO IL 19 APRILE

Chi preferite tra il Gualdo 1980-81 ed il Gualdo 1987-88?

  • Gualdo 1987-88 (70%, 49 Voti)
  • Gualdo 1980-81 (30%, 21 Voti)

Totale Voti: 70

Loading ... Loading ...
Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Calcio a 5, ecco come stanno le squadre gualdesi

Approfittiamo della pausa pasquale per fare il punto della situazione sul calcio...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *