Gualdo Casacastalda, Luca Scassellati è il nuovo presidente

Il Gualdo Casacastalda ha scelto il nuovo presidente: si tratta di Luca Scassellati.

La massima carica della società gualdese era vacante da quest’inverno, dopo le dimissioni di Fabrizio Rinaldini. Il direttivo si è riunito ieri sera ed all’unanimità ha eletto Luca Scassellati come nuovo presidente. Scassellati, 43 anni, era già membro del consiglio direttivo del Gualdo Casacastalda. Gli altri membri, come si legge in un comunicato stampa della società, hanno voluto premiare il grande impegno profuso in questi mesi che, abbinato alla sua passione per lo sport ed il sociale, lo hanno fatto divenire in breve tempo punto di riferimento per tutti.

Questa nomina mi rende particolarmente orgoglioso e felice ma allo stesso tempo sento anche una grossa responsabilità che proverò ad onorare al meglio” ha dichiarato Scassellati. “Il percorso iniziato lo scorso anno con la creazione di un ambizioso progetto di settore giovanile abbinato ad una oculata gestione della prima squadra, proseguirà con ancora più forza nelle prossime stagioni“.
Scassellati ha poi voluto ringraziare per l’impegno “le tante persone che hanno a cuore le sorti di questa società sportiva, che svolge nella città anche un ruolo sociale di primo piano con la presenza presso le nostre strutture sportive di circa 350 tra bambini e ragazzi“.

Alla riunione ha preso parte anche Matteo Minelli, il quale ha ribadito il supporto personale e delle sue aziende (Ecosuntek e Birra Flea su tutte) anche per la stagione a venire.

Questo il nuovo organigramma societario del Gualdo Casacastalda.
Presidente Onorario: Giampiero Minelli
Presidente: Luca Scassellati
Vice-presidente: Angelo Santarelli
Direttore Generale: Gianni Smacchi
Tesoriere: Alfio Pettirossi
Responsabile Settore Giovanile: Marco Marinangeli
Segretario: Sauro Angeletti

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Il Cerqueto cala il tris al Monte Acuto

Continua a vincere e a convincere il Cerqueto che supera il Monte...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *