Cerqueto, stop interno contro la Grifo Cannara

Nel sesto turno di campionato il Cerqueto incappa nella sua prima sconfitta casalinga contro la Grifo Cannara, che con un gol al 90′ porta via i tre punti proprio quando i padroni di casa cercavano di ribaltare lo svantaggio iniziale.
La squadra di Gambacorta ha giocato una partita accorta e arcigna e si è imposta grazie al guizzo del neo entrato De Angeli.
Mister Brunetti deve fare i conti con molte assenze, le ultime quelle del capitano Nuti e di Levato. Pecci e Fedeli non al meglio vanno in panchina e Commodi fa il suo esordio dal primo minuto con Favorini e De Luca ai fianchi. Bordicchia, anche lui alla prima stagionale, al centro della difesa a fianco di Fagioli.

Pronti via e si vede subito che gli ospiti hanno approcciato meglio la gara: al 12′ Fiore con un colpo di testa porta in vantaggio i suoi.
Il Cerqueto accusa il colpo ma piano piano mette fuori la testa e al 37′ ha la palla gol più ghiotta del primo tempo: Commodi pesca in verticale Retini che, defilato sulla sinistra, fa partire un bolide sul quale Cagnazzo si supera.


Il secondo tempo vede i padroni di casa più convinti e fin dai primi minuti costringono la Grifo a difendere con veemenza. Troppa veemenza è quella che mette Pasquarelli al 57′, rimediando un rosso e lasciando i suoi in dieci. Il film della partita non cambia, con Retini e compagni che spingono e la Grifo Cannara che difende. Al minuto 80′ altro rosso per il Cerqueto: Timpanella in ritardo su una ripartenza ospite rimedia il secondo giallo. Retini con una gran punizione al 84′ pareggia i conti, segnando il sesto gol stagionale e confermandosi capocannoniere del girone. Il Cerqueto sembra credere al ribaltone, ma proprio al novantesimo viene beffato da De Angeli per la gioia dei rossoblu.

Mastica amaro mister Brunetti per il risultato, ma soprattutto per i due rossi e qualche acciacco di troppo dei suoi uomini in vista del derby di domenica in casa della lanciatissima capolista Atletico Gualdo Fossato.

CERQUETO: Bocci, Pasquarelli, Timpanella, Bordicchia, Fagioli, Favorini (Fedeli), Collarini (Bianconi), De Luca, Codignoni (Ramacci), Commodi (Sellani), Retini. A disp. Franceschini, Dolci, Pecci, Nuti. All Brunetti
GRIFO CANNARA: Cagnazzo, Del Canto, Cimarelli, Capone G., Fuso, Bendini, Camilletti, Famiani, Molinari (De Angeli), Capone F. (Tomassini), Fiore. A disp. La Bella, Botticchia, Innocenzi, Zanna, Fioriti, Valentini, Arslani. All. Gambacorta
RETI: 12′ Fiore, 84′ Retini, 89′ De Angeli
NOTE: espulsi Pasquarelli al 57′ e Timpanella all’80’

Di più da Redazione Gualdo Sport
Esordienti 2003, un gruppo in grande crescita
Uno dei gruppi del settore giovanile che si sta mettendo in luce...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *