Filippo Guerra trascina Empoli alla salvezza in Serie B

C’è la firma di Filippo Guerra sulla salvezza ottenuta dall’USE Empoli Basket, che nei playout batte Cecina per 3-0 e rimane in Serie B.

Il cestista gualdese, protagonista di una stagione ad alti livelli, ha giocato una serie playout da grande giocatore, diventando fondamentale per la squadra toscana che si è aggrappata al suo talento per restare in Serie B. Una serie senza storia, quella contro Cecina, che Empoli ha chiuso sul 3-0.

Nella gara-3 decisiva disputatasi sabato sera Filippo Guerra ha messo a segno 16 punti, top scorer dei suoi e secondo miglior realizzatore della partita dietro a Sperduto con 18 punti. Per lui anche 2 assist e 5 rimbalzi, con un 10/14 dalla lunetta. Nella serie ha avuto 11 punti di media, con i 14 di gara-2 decisivi per la vittoria finale.

Anche in stagione Guerra si era dimostrato il fulcro della squadra empolese, chiudendo con 12,8 punti di media come miglior realizzatore della squadra, miglior assistman e secondo miglior rimbalzista.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Sgambato: “Daremo tutto per i nostri tifosi”
Ci avviciniamo al derby Gubbio-Gualdo. Oggi abbiamo scambiato due parole con il...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *