Vicarelli: “Il nostro cuore per arginare la qualità della Subasio”

Dopo la vittoria di domenica scorsa a Torgiano, il Gualdo Casacastalda torna al Luzi per un altro scontro diretto contro la Subasio. Al termine della partita vinta sette giorni fa, il mister Guido Vicarelli ha detto che la squadra dopo il gol dell’1-0 ha smesso di giocare. Proprio con lui abbiamo parlato di questo e non solo.
Fino all’1-0 abbiamo creato quelle tre-quattro occasioni che ci hanno permesso poi di andare in vantaggio” spiega il mister “poi i ragazzi hanno smesso di giocare, anche se le capisco. In primis perchè eravamo stanchi per aver giocato tre volte in sette giorni, poi perchè il risultato comunque sia valeva tanto“.
Domenica la partita l’ha risolta il classe 2000 Smacchi, autore di due gol in pochi giorni. “Smacchi si allena fin da questa estate con me, non sbuca fuori dal nulla” precisa Vicarelli “avevamo visto in lui qualcosa di interessante e lo avevamo voluto in rosa già dalla preparazione. Non nego che ci sono anche altri 2000 che potrebbero rientrare nei nostri piani e sono sotto la nostra osservazione. Il nostro gruppo di giovani è molto folto ed io sono contento del loro comportamento e della loro crescita, che ora si sta vedendo anche grazie ai risultati della Juniores di Luca Borghi“.
Domani al Luzi arriva la Subasio, squadra che ha gli stessi punti del Gualdo Casacastalda. “La classifica va guardata, ma la Subasio è una squadra di prima fascia con giocatori di prima fascia” ammonisce Vicarelli “noi dovremo metterci tanto cuore per arginare la loro qualità“.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Iniziativa del Gualdo Casacastalda per il Pranzo del Portaiolo

Stante la concomitanza con il Pranzo del Portaiolo di domenica, il Gualdo Casacastalda...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *