Fanucci: “Con Women Gualdo Calcio mi è scattata la scintilla”

La settimana scorsa l’ASD Women Gualdo Calcio ha ufficializzato il nome dell’allenatore per la prima squadra, che sarà Pier Mario Fanucci.

E’ lo stesso mister a presentarsi e a spiegare i motivi della sua decisione.

Mister, lei è da tanto tempo all’interno del calcio, sempre maschile. Come mai questa scelta?
Mi ha contattato Paolo Bartoccioni, mio vecchio giocatore ai tempi del Sigillo, con cui ho mantenuto sempre ottimi rapporti. Il progetto illustratomi mi ha fatto scattare quella scintilla che si era spenta dopo le delusioni degli ultimi anni nel calcio maschile. Quello femminile è in espansione e mi stimola l’idea di poter mettere a disposizione la mia esperienza trentennale, conscio del fatto che non si finisce mai di imparare e che anche le ragazze daranno tanto al sottoscritto“.

Com’è stato il primo approccio con la nuova realtà?
Ho trovato un ambiente alla mano e con le idee chiare su ciò che deve essere fatto. Le premesse per raggiungere gli obiettivi della società, che sposo al 100%, ci sono tutti. Per questo voglio ringraziare il presidente Carlo Rondelli e tutti i soci per la fiducia accordatami“.

Obiettivi per la stagione?
Non ci sono ricette magiche. Nelle annate in cui ho raccolto successi c’era una armonia completa tra allenatore, giocatori e società. Tutti devono andare insieme verso un obiettivo comune. Le cose fondamentali sono il miglioramento della cultura del lavoro sul campo e la gioia di praticare uno sport con il giusto agonismo: questo è quello che cercherò di inculcare“.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

A Gualdo Tadino arriva il Superenduro di mountain bike

Dopo il grande successo del ritorno nel 2016, il Superenduro di mountain bike inizierà...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *