Antistadio e palestra scuole medie, il Gualdo Casacastalda lamenta lo stato dei due impianti

Problemi per l’antistadio “Nello Saltutti” e per la palestra della scuola media “Franco Storelli”, così il Gualdo Casacastalda ha pubblicato un comunicato stampa con il quale vuole porre all’attenzione di tutti la situazione attuale nella quale versano gli impianti.

Relativamente all’Impianto “Nello Saltutti”, in primis, va ricordato che già da almeno quattro anni, a causa del deterioramento sempre più evidente, il campo non è più utilizzabile per partite ufficiali in quanto non omologato dalla F.I.G.C.” spiega la società del presidente Scassellati. “Purtroppo, tenuto conto dello stato attuale del manto, ridotto ormai ad una piastra di “cemento” verde (tanto da rendere impossibile anche l’utilizzo delle scarpe da calcio) non è più possibile neanche praticare semplici allenamenti. Tali sollecitazioni, sempre più frequenti, ci sono pervenute da molti genitori i quali lamentato dolori muscolari ed articolari dei propri figli a seguito degli allenamenti presso il suddetto Campo Sportivo.

Per quanto sopra” prosegue la nota stampa “al fine di preservare in ogni modo la salute dei propri tesserati (bambini e ragazzi), il Gualdo Casacastalda, nonostante i grandi disagi organizzativi, ha deciso di non utilizzare più il campo “Nello Saltutti” neanche per gli allenamenti. A tale problematica si somma anche l’indisponibilità del vecchio Campo Sportivo adiacente alle Scuole Medie, in uso alla nostra Società (che vi ha realizzato a proprie spese numerosi interventi di risanamento) sino a Marzo 2021, data in cui ci è stato tolto l’utilizzo a causa di imminenti lavori che dovevano iniziare ma che in realtà non sono ancora iniziati. Per quanto sopra l’ASD Gualdo Casacastalda si vede costretta a spostare tutta l’attività sportiva, sia di allenamenti che di partite, presso lo stadio Carlo Angelo Luzi, unico campo gestito dalla scrivente Società nonché unico rimasto disponibile nella nostra Città. Si informano quindi i genitori che da domani (giovedì 21 ottobre) gli allenamenti dell’agonistica (dal 2005 al 2008) e della Scuola Calcio (dal 2009 al 2012) verranno spostati allo stadio “Carlo Angelo Luzi” mantenendo gli stessi giorni e gli stessi orari“.

La società parla anche della situazione relativa alla palestra della scuole media. “In occasione delle piogge, è necessario raccogliere l’acqua prima degli allenamenti e delle partite; inoltre, per tutti coloro che utilizzano tale palestra, a causa del degrado degli spogliatoi e degli impianti tecnici, non è possibile usufruire delle docce. Tale situazione sta mettendo in seria difficoltà le due squadre di Calcio a 5 le quali, oltre a non poter usufruire delle docce, si vedono redigere una multa dall’arbitro per ogni partita disputata in casa, tralasciando, tra l’altro, la perdita di immagine nei confronti delle squadre ospiti“.

Ci adopereremo” conclude il Gualdo Casacastalda “in ogni modo affinché le Istituzioni preposte possano al più presto porre rimedio ad una situazione che va avanti da molto tempo e che sta creando disagio a centinaia di bambini e ragazzi (e relative famiglie) che ruotano attorno alla nostra Società Sportiva“.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Atletico Gualdo Fossato, ecco organigramma e nuovo girone
Tempo di rinnovamento e di cambiamenti per l’Atletico Gualdo Fossato, che oggi...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *