Clamoroso: due maxi squalifiche in Terza Categoria

giudice-sportivo-890x395

Il giudice sportivo ha pesantemente sanzionato due giocatori di una squadra gualdese di Terza Categoria.
Di seguito, riportiamo il Comunicato Ufficiale della Delegazione Provinciale di Perugia della FIGC.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO – SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2018
Cutarella Simone (Moranese)
Perchè, al 47 del secondo tempo, in occasione della seconda segnatura della squadra avversaria, spintonava con le mani al petto il Direttore di Gara ed, alla visione del cartellino rosso, afferrava l’Arbitro per la divisa e lo colpiva con una leggera manata al viso. Nel momento in cui i compagni di squadra cercavano di trattenerlo, riusciva a colpire il Direttore di gara con un calcio alla coscia che gli procurava leggero dolore per circa un’ora. Ai sensi dell’art. 16, comma 4-bis, si specifica che la sanzione comminata verrà considerata ai fini dell’applicazione delle misure amministrative a carico delle Società dilettantistiche e di settore giovanile, deliberate dal Consiglio Federale per prevenire e contrastare tali episodi. (v. Comunicato Ufficiale FIGC, n. 104/A del 17.12.2014).
SQUALIFICA FINO AL 31/ 5/2016
Chiocci Matteo (Moranese) Perchè al 20° del secondo tempo, in occasione del primo goal realizzato dagli avversari, rincorreva l’Arbitro urlando e, una volta raggiuntolo, lo strattonava per il colletto della divisa, ingiuriandolo ripetutamente. “

Di più da Redazione Gualdo Sport
La Waldum fa suo il derby col Gubbio
Nelle due partite di calcio a 5 del venerdì sera arrivano una...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *