Barberini: “Disponibili a creare un unico settore giovanile”

Dopo la conferenza stampa di ieri di Balducci e Campese, nella quale è uscito fuori l’argomento della possibile unificazione dei settori giovanili presenti a Gualdo, ecco la risposta della famiglia Barberini

Il comunicato stampa dell’USD Angelo Barberini Flaminia, a firma del presidente Roberto Barberini, tende a puntualizzare circa le ultime notizie che si sono susseguite in questi giorni.
In merito a quanto riportato sui mezzi d’informazione sulla vicenda Gualdo Calcio, onde evitare strategiche strumentalizzazioni, ufficialmente faccio presente che la famiglia Barberini non è intenzionata a rientrare in società.” chiarisce Roberto Barberini. 

Per serietà e forte rispetto nei ragazzini e nelle famiglie del comprensorio” prosegue il comunicato “a fronte di una proposta presentataci pochi giorni fa dal presidente Fabrizio Rinaldini e da alcuni consiglieri della SSD Gualdo Calcio, all’unanimità i soci dell’USD Angelo Barberini Flaminia hanno accettato l’invito a sedersi al tavolo per valutare la concreta possibilità di creare un unico settore giovanile, che sia un importante punto di riferimento per tutta la fascia appenninica.

Parole quindi di apertura per questo possibile progetto, che poi lo stesso Barberini definisce “interessante ed impegnativo, stimolante ed insidioso“.
Qualora ci sia volontà di programmarlo insieme” si legge a chiusura del comunicato “ponendoci come obiettivo principale il futuro dei nostri ragazzini, mettendo da parte personalismi e rancori, noi confermiamo la nostra disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *